RESTO AL SUD: CHI PUO’ USUFRUIRNE?

RESTO AL SUD: CHI PUO’ USUFRUIRNE?

Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani – tra i 18 e 35 anni – nelle regioni del Mezzogiorno e in possesso dei seguenti requisiti:

– residenza in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia al momento della presentazione della domanda.
Qualora la residenza sia altrove, è possibile trasferirla nelle Regioni sopraelencate entro 60 giorni dalla comunicazione dell’esito positivo dell’istruttoria oppure entro 120 giorni nell’eventualità in cui il giovane risieda all’estero;

– non beneficiari, nell’ultimo triennio, di ulteriori misure a livello
nazionale a favore dell’autoimprenditorialità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *