730/2018: detrazioni spese scolastiche novità

Per ciascun alunno sono detraibili al 19% le spese d’istruzione per le scuole materne, elementari, medie e superiori, sia statali sia paritarie private e degli enti locali.

Sono inclusi i costi:

– per la mensa e per i servizi scolastici integrativi – l’assistenza al pasto e il pre e post scuola;

– per partecipare a gite scolastiche;

– per l’assicurazione della scuola;

– ogni altro contributo per ampliare l’offerta formativa deliberato

dagli organi d’istituto – corsi di lingua e di teatro.

Il bonus si calcola su un importo massimo di 717 euro per l’anno 2017, 786 euro per il 2018 e 800 euro a partire dal 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *