Lavori usuranti o gravosi requisiti pensionistici

Lavori usuranti

Possono andare in pensione anticipatamente, uscendo dal mondo lavorativo con requisiti ridotti, anche gli addetti ai cosiddetti lavori usuranti o coloro che svolgono un attività lavorativa notturna: si pensi a chi lavora in miniera, a chi lavora a contatto con alte temperature o in spazi particolarmente ristretti, ai lavoratori del vetro cavo. Per questi lavoratori dal 2017 per ottenere la pensione sono richiesti i seguenti requisiti: 61 anni e 7 mesi di età, 35 anni di contributi, nonché il perfezionamento della quota 97,6 (età più contributi). Per tale categoria di soggetti fino al 2026 non rileva l’aumento dell’aspettativa di vita.

Leggi le mie ultime notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *