Maxi bonus garanzia giovani nel 2017

Maxi bonus garanzia giovani – È previsto, per il 2017, un nuovo bonus «Neet» con sconti contributivi robusti alle imprese che assumeranno i giovani iscritti e un aumento del budget – attualmente 1.5 miliardi da spendere entro fine 2018.

A due anni e mezzo dal debutto ufficiale della Garanzia giovani, i risultati sono incoraggianti: 806mila ragazzi presi in carico, su un milione di registrazioni. Otto su dieci quindi quelli che dopo essersi registrati sul portale del programma hanno siglato poi il patto di servizio.

Sono in particolare Campania, Sicilia e Lombardia le regioni che hanno maggiormente investito in questa opportunità, con un ammontare di fondi programmati pari a rispettivamente 191,6, 178,8 e 173,4 milioni di euro.
A farla da padrone sono i tirocini. Finora ne sono stati attivati più di 200mila, con Sicilia (42mila), Lazio (32 mil)a, Lombardia (31mila) e Campania (26mila) sempre in testa alla classifica anche per numero di stage siglati.

Il nuovo bonus giovani del 2017 con una dote di 200 milioni offrirà lo sgravio totale o al 50% dei contributi in base al contratto di ingresso. Al 9 novembre risultavano autorizzate dall’Inps 56.205 domande di bonus ordinario al quale le Regioni hanno destinato complessivamente 186,6 milioni, con la Lombardia in vetta per numero di adesioni (15.918 domande confermate). Mentre sarebbero 9.560 le imprese beneficiarie del “super bonus” per le assunzioni a tempo indeterminato.
ARTICOLO SUL SOLE 24 ORE DEL 14 NOVEMBRE A PAGINA 6

Leggi le ultime notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *