SOSTEGNO AL REDDITO A FAMIGLIE IN POVERTA’

Il Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) è una misura di contrasto alla povertà e di sostegno al reddito del nucleo familiare, che prevede l’erogazione di un beneficio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate nelle quali almeno un componente sia minorenne oppure sia presente un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata. Prevede un aiuto economico che va dagli 80€ ai 400€ mensili se vengono rispettati i requisiti previsti dalla suddetta misura. Domande a partire dal 2 settembre 2016.

REQUISITI

  • essere cittadino italiano o comunitario o suo familiare titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino straniero in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • essere residente in Italia da almeno 2 anni;

Requisiti familiari: presenza di almeno un componente minorenne o di un figlio disabile, ovvero di una donna in stato di gravidanza accertata (nel caso in cui sia l’unico requisito familiare posseduto, la domanda può essere presentata non prima di quattro mesi dalla data presunta del parto e deve essere corredata da documentazione medica rilasciata da una struttura pubblica);

Requisiti economici: ISEE inferiore o uguale a 3mila euro;

Per maggiori informazioni info@studiozampironi.it 14332942_1119690941433918_7675879569359821370_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *